IV Molecular Cytopathology: Focus on Next Generation Sequencing in Cytopathology


ImmagineNAPOLI, 4 DICEMBRE 2015

Sede dell’evento:
Centro Congressi Partenope dell’Università Federico II di Napoli
Via Partenope, 36 – 80121 Napoli

Presidenti Onorari: LUCIO PALOMBINI, ANTONIO VETRANI
Direttore del Congresso:GIANCARLO TRONCONE

EVENTO ECM n. 700- 132809 ed. 1
OBIETTIVO FORMATIVO: CONTENUTI TECNICO-PROFESSIONALI (CONOSCENZE E COMPETENZE) SPECIFICI DI CIASCUNA PROFESSIONE, DI CIASCUNA SPECIALIZZAZIONE E DI CIASCUNA ATTIVITÀ ULTRASPECIALISTICA. MALATTIE RARE

8 crediti formativi per: MEDICO CHIRURGO (GENETICA MEDICA; ONCOLOGIA; ANATOMIA PATOLOGICA; BIOCHIMICA CLINICA), BIOLOGO, TECNICO SANITARO LABORATORIO BIOMEDICO.

Quota d’iscrizione € 30,00
Per le iscrizioni scaricare la scheda in fondo alla pagina.

Razionale
Questo congresso ha come scopo l’aggiornamento del campo della citopatologia molecolare. In effetti fino a poco tempo fa i campioni citologici erano testati solo da test basati sulla caratterizzazione di singoli geni.
Grazie alle migliori conoscenze degli eventi molecolari coinvolti nell’oncogenesi e nei meccanismi di farmacogenomica, sempre di più oggi lo studio simultaneo di più geni è maggiormente esplicativo del singolo biomarker. Il sequenziamento di nuova generazione (NGS) preceduto dall’amplificazione mirata di molteplici regioni geniche e seguito dall’analisi bioinformatica permette il rilevamento simultaneo di mutazioni multiple in geni multipli.
Lo sviluppo di tecnologie miniaturizzate e di nuove e più piccole piattaforme di sequenziamento rende possibile l’impiego della NGS nella diagnostica molecolare, anche su campione citologico.
Il Congresso tratterà i seguenti temi:
1) gli aspetti metodologici e tecnici più rilevanti dell’analisi NGS;
2) le questioni relative all’implementazione del NGS nella pratica quotidiana in termini di validazione e di affidabilità;
3) le principali opportunità che la NGS offre in differenti campi della citopatologia.